CONTATTO

   Stampa

L’azienda Ynfiniti Energy cresce nel Regno Unito con l’appoggio di COFIDES

COFIDES 300.000 euro per implementare una filiale dell’azienda spagnola

COFIDES fornirà 300.000 euro per implementare una filiale dell’azienda spagnola.

Martedì, 23 ottobre 2018. COFIDES supporterà la società di ingegneria Ynfiniti Energy nella sua implementazione nel Regno Unito. A tal fine, fornirà 300.000 euro tramite un prestito di coinvestimento a carico di FONPYME.

Ynfiniti Energy ha nuovamente deciso di scommettere in una filiale nel Regno Unito dopo aver chiuso la precedente che operava in questo paese alla fine del 2015 come parte di un processo di ristrutturazione dell'azienda. Dopo il rinnovo dei suoi azionisti, ha ritenuto opportuno riprendere la propria attività in questo paese, uno dei mercati di produzione più interessanti al mondo. Con questa nuova filiale, la società intende aumentare il volume di affari.

Il presidente e CEO di COFIDES, José Luis Curbelo, ha sottolineato che COFIDES contribuisce alla crescita delle aziende spagnole, e in particolare delle PYMES, offrendo sostegno per migliorare le aspettative di business offerte dall'economia globale. Inoltre, ha ricordato "l'importanza che COFIDES attribuisce alla promozione di energie pulite che contribuiscono a frenare il cambiamento climatico, attraverso l'innovazione e la tecnologia".

L'Amministratore Delegato del Gruppo Ynfiniti Energy, Gianluca Tabarrini, ha spiegato che Ynfiniti Energy è una società di servizi con più di 10 anni di esperienza nel settore delle energie rinnovabili e che fornisce soluzioni per l'installazione, la messa in servizio e la manutenzione delle turbine eoliche.

Con sede a Madrid, l'azienda ha più di 250 tecnici sul campo. Ha un forte orientamento internazionale e ha realizzato progetti in cinque continenti, che ne hanno potenziato l'implementazione con sedi permanenti in Spagna, Italia, Uruguay, Messico, Stati Uniti e Brasile.

Ynfiniti Energy crece en el Reino Unido con COFIDES

COFIDES è una partnership pubblico-privato che dal 1988 offre supporto finanziario agli investimenti di aziende spagnole all'estero. Gestisce esclusivamente i fondi FIEX e FONPYME per conto del Ministero del Commercio, presso il Ministero dell'Industria, del Commercio e del Turismo. Anche il Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBVA), Banco Santander, Banco Sabadell e CAF-Banco de Desarrollo de America Latina partecipano alla sua partecipazione.

Fuente: Camilla Tabarrini (Ynfiniti Energy S.L.U.) (23/10/2018)
Read more...

LEGO promuove l’energia eolica con le sue turbine sostenibili!

Le turbine eoliche della LEGO

L’energia eolica non è mai stata così divertente! LEGO promuove l’energia sostenibile con le sue turbine da costruire, perfettamente funzionanti ed ecosostenibili.

Le turbine eoliche della LEGO

Il famoso produttore di giocattoli danese LEGO ha iniziato una collaborazione con il produttore di turbine Vestas per creare un set di turbine giocattolo realmente funzionanti! I blocchi da assemblare sono stati costruiti usando il nuovo processo di produzione sostenibile di LEGO.

La turbina è alta circa un metro, ed il kit per assemblarla è stato prodotto esclusivamente per Vestas nel 2008 e dal 23 novembre potrà essere acquistato.

La turbina, una volta montata, avrà tre lame regolabili che ruotano e un motore per farle girare, luci di avvertimento per aerei incorporate. Inoltre ad arricchire il prodotto ci sarà anche una casa con patio, una cassetta delle lettere, aiuole e alberelli e una staccionata bianca. Un paesaggio molto bucolico che riprende il concetto di eco sostenibilità promosso dalla LEGO con questo progetto.

Le turbine hanno ovviamente bisogno di lavoratori delle turbine, quindi LEGO sta anche lanciando un furgone Vestas, due tecnici di assistenza con elmetti di sicurezza, una signora fantasiosamente inquilina della casa vicina alla turbina, con tanto di cane a farle compagnia.

Le turbine eoliche della LEGO, sostenibilità prima di tutto

Di certo non poteva lanciare la costruzione di un modello che promuove la sostenibilità fatto con materiali non sostenibili. I blocchi che compongono il kit di costruzione sono quindi fatti di una nuova plastica a base di canna da zucchero. Viene usato il polietilene, un materiale più morbido del tradizionale LEGO in plastica, ma è resistente e sono “tecnicamente identici a quelli prodotti con plastica convenzionale”.

“Cerchiamo il più possibile di avere un impatto positivo sull’ambiente usando materiali sostenibili sia nei prodotti che negli imballaggi”, ha dichiarato Tim Brooks, Vicepresidente del Gruppo di responsabilità ambientale di Lego. “Questo aerogeneratore celebra i nostri primi passi per dare vita a queste ambizioni e speriamo che ispirerà i costruttori a conoscere le energie rinnovabili”.

  LEGO promuove l’energia eolica con le sue turbine sostenibili!
di Marida Muscianese | Moondo (Mondo Cultura) (15/10/2018)
Read more...

Rinnovabili: eolico la più grande fonte di energia UE entro il 2030

eolico la piu grande fonte di energia UE entro il 2030

Le energie rinnovabili sono sempre più utilizzate nell’ambito dell’Unione Europea. Sta di fatto che c’è una più diffusa consapevolezza di quanto sia importante ricorrere all’eolico e alle altre fonti pulite di energia, il tutto accompagnato da un’attenzione maggiore nei confronti del rispetto dell’ambiente.

In particolare l’energia eolica potrebbe ben presto diventare la più grande fonte di energia utilizzata in Europa, un processo che potrebbe arrivare al termine entro il 2030. A dirlo è stato Faith Birol, direttore esecutivo dell’IEA, Agenzia Internazionale dell’Energia. Il direttore si è espresso proprio sull’importanza delle rinnovabili e dell’energia eolica nello specifico, intervenendo ad un evento molto importante, il Global Wind Summit. Birol ha specificato a proposito dell’eolico:

Oggi rappresenta quasi il 5 per cento della produzione elettrica, ma il suo potenziale è molto maggiore.

Con il declino dei costi in corso e le giuste politiche governative, potrebbe diventare una delle principali fonti di generazione a livello mondiale nei prossimi decenni.

I dati sono molto incoraggianti, perché si ritiene che già nel 2027 l’eolico possa superare tutte le altre rinnovabili per quanto riguarda il contributo generale di elettricità. Entro il 2040, secondo le più recenti previsioni, la produzione di questa fonte di energia rinnovabile verrà triplicata.

Una nuova attenzione quindi nei confronti dell’eolico e più in generale delle rinnovabili, anche perché come ha sottolineato lo stesso Birol gli attuali costi per la produzione di energia da fonti pulite potrebbero ridursi nel tempo aprendo prospettive molto interessanti.

  Rinnovabili: eolico la più grande fonte di energia UE entro il 2030
Gianluca Rini | Green Style (03/10/2018)
Read more...
Ynfiniti Energy

Ynfiniti Global Energy Services SLU

Maria Tubau, 5, 3ºB
28050 Madrid, Spain
  +34 913729287
  info@ynfinitienergy.com

Ultime notizie

Membro di


Global Wind Organisation


Asociación de empresas de mantenimiento de energías renovables

Certificazioni

ISO

Associato a
Ynfiniti Global Energy Services, S.L.U. (Ynfiniti Spain)

   CANALE DE RECLAMI

© Ynfiniti Global Energy Services, S.L.U.